Reddito fisso privo di vincoli

Cosa sono gli investimenti reddito fisso privi di vincoli

Gli investimenti tradizionali nel reddito fisso sono spesso vincolati a un benchmark. Lo scopo di questi investimenti consiste nel generare valore rispetto a un indice prescelto, indipendentemente dal fatto che il benchmark tenda al rialzo o al ribasso. I portafogli di questo tipo solitamente sono costruiti con riferimento all'indice prescelto e possono essere vincolati a una specifica area dell'universo obbligazionario, come una regione, un settore, una certa scadenza o una qualità creditizia.

Gli approcci non vincolati, di tipo "unconstrained", non sono legati a un benchmark e formano in genere un portafoglio che punta alla crescita del rendimento e del capitale, senza che questi siano collegati a un indice. Questo può assicurare una potenziale flessibilità dell’investimento e poter così sfruttare eventuali opportunità in tutto lo spettro del reddito fisso nel momento in cui si presentano.

Il focus di questi prodotti consiste solitamente nel perseguire un rendimento corretto per il rischio. In altre parole, cercano di realizzare potenziali guadagni a fronte di un dato livello di rischio. Essi pertanto possono costituire il fulcro di un portafoglio obbligazionario per investitori che mirano a realizzare rendimento con una crescita moderata del capitale.

Perché scegliere di investire in una strategia total return?

I portafogli obbligazionari presentano due componenti di total return: il rendimento – o il reddito costituito dai flussi cedolari – e la crescita del capitale investito nel tempo. 

Approccio olistico

Alcuni investitori obbligazionari si concentrano solo sull'elemento reddituale, ma negli ultimi anni i bassi tassi di rendimento dei titoli governativi hanno reso più complicato per le tradizionali strategie a reddito fisso generare un livello soddisfacente di reddito con investimenti a basso rischio. Se l'investitore si concentra solo sull'inseguimento dei tassi di rendimento più elevati rischia di ignorare l'aumento del livello di rischio del suo portafoglio.

Gli investimenti orientati al total return rappresentano un approccio più olistico, che tiene conto sia del reddito che della remunerazione del capitale, anziché limitarsi a considerare una sola componente. Il reddito generato dal portafoglio può essere reinvestito negli strumenti sottostanti, con l'obiettivo di massimizzare il total return.

Total return privo di vincoli

Un approccio di tipo "unconstrained" si presta bene a generare un total return potenzialmente interessante. Concentrandosi sulla flessibilità e sulla diversificazione, gli investimenti obbligazionari "unconstrained" puntano alla ricerca di opportunità sia in termini di rendimento che di crescita in una vasta gamma di strumenti a reddito fisso, e bilanciando allo stesso tempo il rischio dei diversi asset. 

Il reddito fisso comprende diverse sottoclassi. Obbligazioni diverse sono potenzialmente caratterizzate da diversi fattori di rischio e di performance. La performance di ciascuna sottoclasse è correlata a una diversa parte del ciclo economico. Il ciclo economico è in costante movimento, e il portafoglio deve pertanto sapersi adattare.

Un approccio d'investimento obbligazionario di tipo attivo e privo di vincoli può avere la flessibilità necessaria a utilizzare un'asset allocation dinamica e un'efficace diversificazione, puntando a catturare diversi fattori di performance nel momento più opportuno, gestendo al tempo stesso i connessi rischi, e favorendo la possibilità di generare reddito.

I nostri fondi total return in focus

La nostra strategia obbligazionaria total return

La strategia Global Strategic Bond di AXA IM è una strategia attiva orientata al total return che punta a sfruttare le opportunità di mercato e si concentra sulla protezione dai ribassi, in modo da assicurare un buon livello di rendimento corretto per il rischio in tutto il ciclo economico.

Essendo una strategia flessibile e priva di vincoli, può investire in tutto l'universo del reddito fisso (titoli di Stato, obbligazioni inflation linked e credito investment grade, obbligazioni high yield e dei mercati emergenti) rispondendo alle diverse fasi del ciclo dei mercati, adattando le strategie di investimento.

Il processo d’investimento si basa sul nostro sistema proprietario che suddivide l'universo globale del reddito fisso in modo semplice e trasparente, in base alla propensione al rischio. L'allocazione del portafoglio si ripartisce in tre livelli di rischio – difensivo, intermedio e aggressivo – consentendo al gestore di modulare l'asset allocation in base al contesto di mercato, per contribuire a mitigare il rischio.

Qualsiasi cosa ti porti il domani, fai in modo che renda

Spalanca i tuoi orizzonti alle opportunità del mercato obbligazionario