Preservazione del capitale

Cos’è la preservazione del capitale?

Una strategia che si basa sulla preservazione di capitale si prefigge di proteggere il capitale investito, riducendo il più possibile le perdite. Questo approccio, definito anche “protezione patrimoniale”, ha come obiettivo quello di ridurre il rischio, ma nel contempo, garantire ricavi, sebbene ridotti. In altre parole, questo tipo di investimento tende a mantenere costante il valore, mentre mira a neutralizzare gli effetti derivanti dall’inflazione e nel contempo riduce i rischi legati ad un capitale lasciato immobile ed inutilizzato.

Obiettivi della preservazione del capitale

I modelli di investimento volti a preservare il capitale investito si prestano bene a determinati tipi di investitori poiché possono mitigare eventuali volatilità del mercato, oltre che a facilitare l’accesso ai capitali investiti nel breve termine. Questo approccio è spesso utilizzato da investitori in età pensionabile, poiché questi solitamente preferiscono la sicurezza di un investimento a basso rischio, sebbene a basso rendimento. I benefici di questo tipo di investimento sono da riferire principalmente alla loro capacità di mitigare gli effetti dell’inflazione.

La protezione patrimoniale può infatti essere una buona soluzione per il raggiungimento di obiettivi di breve periodo, come ad esempio il mantenimento del valore dei risparmi durante il periodo pensionistico o di mantenere e proteggere il valore del proprio TFR riscosso.

Se non si volesse invece preservare il proprio capitale, tali redditi possono essere utilizzati per affrontare spese ordinarie, come bollette, regali di natale per i nipoti, per viaggi o per aiutare i propri figli con l’acquisto della loro prima casa.

Va notato tuttavia, che la preservazione di capitale potrebbe non rappresentare il modo migliore per investire nel lungo periodo (vedi la sezione "crescita del capitale"). Nel tempo, l’esposizione al rischio potrebbe aumentare, facendo effettivamente decadere il principio di preservazione. Questo di norma succede perché i redditi ottenuti attraverso la preservazione di capitale  tendono a crescere generalmente in maniera inferiore rispetto al decrescere del potere d’acquisto, conseguente a seppur minimi aumenti dovuti all’inflazione. Dunque, mentre il capitale rimarrebbe invariato, il suo valore nel tempo potrebbe comunque diminuire.

Al di là di queste considerazioni, i fondi che basano le proprie strategie sulla preservazione di capitale possono comunque rappresentare degli strumenti validi per investitori che intendono generare guadagni nel lungo termine, purché si adotti un’adeguata diversificazione del portfolio.

L’approccio di AXA IM alla preservazione di capitale

Noi di AXA IM aiutiamo i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi di preservazione di capitale, grazie alla nostra esperienza nel mitigare il rischio in maniera intelligente e strategica.

Ad AXA IM lavoriamo incessantemente per raggiungere i migliori rendimenti per i nostri clienti, preservandone allo stesso tempo il capitale e mitigando le possibili perdite. Grazie alla nostra esperienza, riusciamo ad offrire investimenti in numerose classi di attivi finanziari, come azioni e materie prime, e riusciamo inoltre ad offrire soluzioni su misura, ideali sia per investitori il cui obiettivo principale è quello di preservare il proprio capitale, sia per chi desidera mitigare la volatilità del mercato, così come altri eventi imprevedibili, attraverso la creazione di un portafoglio accuratamente bilanciato che permetta di minimizzare il rischio.

Scopri di più sulle strategie multi-asset con AXA Investment Managers

La libertà di realizzare il tuo domani

This page is for informational purposes only and does not constitute on the part of AXA Investment Managers or its affiliated companies an offer to buy or sell any investments, products or services and should not be considered as a solicitation or as investment, legal or tax advice. The strategies discussed herein may not be available in all jurisdictions and/or to certain types of investors. Opinions, estimates and forecasts herein are subjective and subject to change without notice. There is no guarantee forecasts made will come to pass. No guarantee, warranty, or representation is given as to the accuracy or completeness of this material. Reliance upon information in this material is at the sole discretion of the reader. This material does not contain sufficient information to support an investment decision.