Women Empowerment

Investire nella parità di genere

Negli ultimi anni è cresciuta la pressione, sia sui singoli che sulle organizzazioni, a perseguire una maggiore parità di genere nell’ambiente di lavoro. Infatti, l’ONU considera la parità di genere come la “più grande sfida per i diritti umani del nostro tempo”. Benché nella lista Fortune 500 solo il 5% dei CEO sia donna, dalle ricerche effettuate emerge che le società con maggiore parità di genere ad alti livelli gerarchici sono gestite meglio, sono meno propense ad assumere rischi eccessivi, meno inclini al conformismo e più innovative rispetto ad aziende con team dirigenti esclusivamente maschili. Tutto questo si traduce in risultati migliori in termini di redditività del capitale e di performance corrette per il rischio. In sintesi, più l’azienda si avvicina alla parità di genere, migliori saranno le sue performance.