Investimento responsabile

Scopri il nostro approccio globale a lungo termine agli investimenti responsabili

  • +20 anni

    di esperienza nel campo degli investimenti responsabili e dell'impact investing

  • € 458 mld*

    di masse in gestione (AUM) che integrano i criteri ESG

  • 7200

    emittenti classificati sulla base di criteri ESG

  • il 100%

    dei nostri core portfolio managerha accesso ad analisi e rating ESG

*Fonte: AXA IM al 31.12.18 - Dati non certificati

Cos'è l'investimento responsabile?

In AXA IM per investimento responsabile (RI, Responsible Investment) intendiamo un processo d'investimento che integra fattori ambientali, sociali e di governance (ESG). Attraverso l'approccio RI i nostri clienti hanno la possibilità di allineare i propri investimenti ai megatrend globali che stanno rivoluzionando l'universo dell'investimento. Aspetti come lo sviluppo di nuove normative, la crescente necessità di mitigazione del rischio e una più acuta coscienza sociale possono essere affrontati in maniera più efficace attraverso l'integrazione dei fattori ESG nel processo d'investimento.

Perché l'investimento responsabile è importante?

La considerazione dei fattori ESG consente alle aziende di farsi promotrici di un cambiamento significativo non solo dell'economia globale, ma anche delle comunità in cui viviamo e lavoriamo. Attraverso l'analisi ESG possiamo costruire soluzioni d'investimento più efficaci nell'affrontare le sfide globali e generare valore sostenibile per i nostri clienti.

L'integrazione di fattori ESG migliora l'analisi finanziaria di tipo tradizionale identificando potenziali rischi e opportunità che esulano dalle valutazioni tecniche, fornendo dati su vari aspetti come i possibili rischi reputazionali, o individuando imprese capaci di trasformarsi per affrontare le nuove sfide del mercato. Occorre comunque sottolineare che l'obiettivo che si vuole  con l'integrazione dei principi ESG, rimane pur sempre la performance finanziaria.

Qual è la differenza tra investimenti socialmente responsabili e integrazione ESG?

Spesso i concetti di investimenti socialmente responsabili (SRI) ed ESG sono accomunati, benché presentino sostanziali differenze tra loro, anche in termini di impatto sul processo d'investimento.

I criteri ambientali, sociali e di governance (ESG)

La sigla ESG fa riferimento a modalità d'investimento che possono avere un impatto importante sulla performance. L'integrazione di fattori ESG ottimizza l'analisi finanziaria di tipo tradizionale identificando potenziali rischi e opportunità che esulano dalle valutazioni tecniche. L'obiettivo principale dell'integrazione ESG è sempre la performance finanziaria.

Gli investimenti socialmente responsabili (SRI)

Gli investimenti SRI fanno qualcosa in più rispetto all'integrazione ESG, eliminando o selezionando attivamente gli investimenti in base a specifiche indicazioni sociali e di sostenibilità. La motivazione sottostante potrebbe essere legata a fattori religiosi, valori personali o convinzioni politiche. Le strategie SRI utilizzano i fattori ESG per stabilire gli obiettivi della strategia e/o applicare filtri positivi o negativi all'universo investibile.

Il settore RI è nato da poco e non si è ancora dotato di norme, linee guida e definizioni precise e generalmente riconosciute. L'idea prevalente, fino a oggi, è che il RI sia un termine generico riferito a una vasta gamma di approcci che integrano criteri ambientali, sociali e di governance (ESG) nel processo d'investimento. Gli investimenti responsabili possono assumere molte forme diverse e dovrebbero servire a identificare e mitigare i rischi legati agli investimenti.

trees

I parametri principali della nostra valutazione ESG di emittenti societari e di paesi

 

ESG assessment of corporations and countries

Cosa significa ESG per AXA Investment Managers?

In qualità di gestore responsabile, investiamo per conto dei nostri clienti cercando di gestire i rischi e le opportunità ESG, e abbiamo individuato un certo numero di settori nei quali limitiamo gli investimenti entro una determinata soglia. In quest'ottica, sono esclusi da tutti i nostri investimenti settori come le armi controverse, l'olio di palma, le soft commodities e il carbone.

Peraltro, i nostri standard ESG sono applicati anche ai fondi aperti di investimento responsabile (RI) ea quelli che adottano i criteri ESG (ESG-integrated), disponibili per gli investitori istituzionali, che hanno la facoltà di aderirvi in via opzionale.

Questi standard ci aiutano a gestire i rischi ESG e vertono su tematiche di grande peso come il cambiamento climatico, la salute e il capitale sociale, senza trascurare l'eventuale presenza di controversie rilevanti e tenendo conto di eventuali criticità.

Sulla base degli standard ESG, abbiamo escluso dai nostri fondi RI ed ESG-integrated i seguenti settori ed elementi:

  • produzione di carbone e sabbie bituminose
  • tabacco
  • armi
  • gravi violazioni dei principi del Global Compact (UNGC)
  • società con problemi di qualità ESG

Gli standard ESG di AXA IM sono solo una delle dimensioni del nostro approccio di integrazione dei criteri ESG. La nostra politica include anche l'analisi delle società e l'attribuzione di punteggi in base a criteri ESG. Inoltre, adottiamo view comuni sulle attività tematiche di engagement e sulla partecipazione al voto.

Il nostro approccio

  • Evitare

    Evitare esposizioni in conflitto con i tuoi principi e valori

  • Identificare

    Identificare rischi ed opportunità ESG

  • Investire

    Investire integrando l'analisi ESG

  • Impatto

    Avere un impatto attraverso investimenti orientati al risultato

  • Influenzare

    Essere influenti grazie a una ricerca approfondita e engagement

La nostra offerta