Green Bonds

Finanziare lo sviluppo ambientale

Che cosa sono i green bond?

I green bond sono strumenti trasparenti concepiti per finanziare progetti environmental-friendly senza costi aggiuntivi.1 Si tratta di obbligazioni di tipo tradizionale, con rischi confinati a livello di emittente, ma offrono il vantaggio di una maggiore trasparenza: l'emittente mette in evidenza i progetti cui sono destinati i finanziamenti e si impegna a fornire aggiornamenti sull'andamento dei progetti. Le obbligazioni verdi finanziano una miriade di iniziative diverse, ad esempio nel campo delle energie rinnovabili, della prevenzione dell'inquinamento, dell'efficienza energetica e della preservazione della biodiversità.2

 

Perché i green bond dovrebbero interessarti?

Dare il proprio contributo a un'economia a basse emissioni di CO2, supportando il relativo processo di transizione, dovrebbe essere un obiettivo centrale per ognuno di noi, ma, quando si tratta di investimenti, spesso prevalgono considerazioni sul rendimento. Rispetto al mercato delle obbligazioni tradizionali, i green bond offrono un'opportunità unica di perseguire obiettivi vantaggiosi per l'ambiente senza sacrificare i risultati finanziari.1

Il mercato si sta sviluppando rapidamente e il potenziale di crescita futura è enorme. La Global Commission on the Economy and Climate stima che, nei prossimi 15 anni, saranno necessari circa 90 trilioni di dollari di investimenti infrastrutturali per consentire questa transizione.3 Per di più, La Conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico del 2015 ha dato il via a una serie di cambiamenti normativi, imponendo agli investitori di pubblicare periodicamente informazioni sui temi ambientali. Questa evoluzione ha favorito una maggiore consapevolezza dell'impatto dei rischi climatici sulla stabilità finanziaria delle aziende, facendo puntare i riflettori sui green bond.

I green bond sono di fatto uno strumento molto utile per le società d'investimento, alle quali offrono un modo trasparente per esprimere l'impegno verso un'economia low-carbon, mitigando al tempo stesso l'esposizione al rischio climatico, mentre le società emittenti possono sfruttare questa domanda per finanziare la propria transizione. Ciò dovrebbe ulteriormente sostenere questa fase di forte slancio, trasformando il mercato dei green bond da una asset class di nicchia ad un universo d'investimento credibile e diversificato.

 

Perché investire in AXA WF Global Green Bonds?

1. Un sistema proprietario d'investimento in green bond e una metodologia basata su punteggi ESG per identificare società con buone prassi ambientali.

Abbiamo sviluppato un sistema qualitativo nel 2015, supportato da classificazioni interne, con l'obiettivo di identificare emittenti con una strategia schiettamente ecologica e progetti green rilevanti. Ci avvaliamo di una metodologia proprietaria, flessibile e trasparente, di attribuzione punteggi ESG, con oltre 53 punteggi non elaborati da provider esterni.2

2. Opportunità di accesso al nostro processo attivo di investimento obbligazionariosu scala mondiale, che si basa sul supporto di risorse globali.

Il nostro processo ci consente di identificare opportunità top-down e bottom-up, adattandoci a questo mercato in rapida espansione. Possiamo inoltre sfruttare una rigorosa e collaudata ricerca obbligazionaria incentrata sui fondamentali a livello di settore e di singolo emittente, con l'obiettivo di anticipare eventuali deterioramenti del credito e identificando nuove opportunità d'investimento.
Siamo supportati da un team Responsible Investment dedicato costituito da 15 professionisti, tra i quali tre analisti specializzati in green bond. Il nostro team dedicato agli investimenti obbligazionari ha al suo interno anche 40 analisti di credito specializzati nell'analisi dei fondamentali, che tengono conto anche dei fattori ESG.2

3. Approfondisci i fattori ambientali relativi al Fondo leggendo la nostra relazione d'impatto.

Per una maggiore trasparenza, pubblichiamo una relazione d'impatto contenente informazioni sulla performance ambientale del portafoglio. La relazione analizza i progetti, evidenziandone i KPI, ad esempio le emissioni di CO2 evitate e l'energia rinnovabile prodotta risultante da dati esterni e certificati, e riporta i nostri obiettivi di sviluppo sostenibile.

Fonte
1 AXA IM, sulla base di studi interni che mostrano l'assenza di particolari scostamenti di prezzo tra obbligazioni di tipo tradizionale e green bond
dello stesso emittente.
2 AXA IM, 28 giugno 2019.
3 Green Bond Principles, International Capital Market Association, 28 giugno 2019.

Disclaimer
I contenuti pubblicati nel presente sito internet hanno finalità informativa e non vanno intesi come ricerca in materia di investimenti o analisi su strumenti finanziari ai sensi della Direttiva MiFID II (2014/65/UE), raccomandazione, offerta o sollecitazione all’acquisto o alla vendita di strumenti finanziari o alla partecipazione a strategie commerciali da parte di AXA Investment Managers o di società ad essa affiliate. L’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate è accettato soltanto se proveniente da investitori che siano in possesso dei requisiti richiesti ai sensi del prospetto informativo in vigore e della relativa documentazione di offerta.
Il presente sito contiene informazioni parziali e le stime, le previsioni e i pareri qui espressi possono essere interpretati soggettivamente. Le informazioni fornite all’interno del presente sito non tengono conto degli obiettivi d’investimento individuali, della situazione finanziaria o di particolari bisogni del singolo utente. Qualsiasi opinione espressa nel presente sito internet non è una dichiarazione di fatto e non costituisce una consulenza di investimento. Le previsioni, le proiezioni o gli obiettivi illustrati nel presente sito sono solo indicativi e non sono garantiti in alcun modo. La performance passata non è indicativa dei risultati futuri. Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivante possono variare, sia in aumento che in diminuzione, e gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito.
AXA Investment Managers impiegherà ogni ragionevole sforzo per far sì che le informazioni contenute nel presente sito internet siano aggiornate ed accurate alla data di pubblicazione; non viene rilasciata tuttavia alcuna garanzia per quanto attiene l’accuratezza, affidabilità o completezza delle informazioni. AXA Investment Managers declina espressamente ogni responsabilità in ordine ad eventuali perdite derivanti, direttamente od indirettamente, dall’utilizzo delle informazioni o dalle azioni poste in essere sulla base di tali informazioni.
AXA Investment Managers non è in alcun modo responsabile per l’accuratezza dei contenuti di altri siti internet eventualmente collegati a questo sito. L’esistenza di un collegamento ad un altro sito non implica approvazione da parte di AXA Investment Managers delle informazioni ivi fornite. Il contenuto del presente sito, ivi inclusi i dati, le informazioni, i grafici, i documenti, le immagini, i loghi e il nome del dominio, sono proprietà esclusiva di AXA Investment Managers e, salvo diversa specificazione, sono coperti da copyright e da ogni altra regolamentazione inerente alla proprietà intellettuale.
In nessun caso è consentita la copia, riproduzione o diffusione delle informazioni contenute nel presente sito.
Prima dell’adesione, e comunque prima di effettuare qualunque investimento, si raccomanda agli investitori di leggere il Prospetto e il Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID) o la documentazione del piano, disponibili sul sito www.axa-im.it, dove potranno trovare tutti i dettagli sui prodotti, ivi inclusi i rischi e i costi dell’investimento.
A cura di AXA Investment Managers Italia SIM S.p.A., Corso di Porta Romana, 68 – 20122- Milano, Tel +39 02 5829911, iscritta al n. 210 dell’albo delle SIM tenuto dalla CONSOB www.consob.it.
© AXA Investment Managers 2021. Tutti i diritti riservati.